Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1489
SANTA CROCE CAMERINA - 01/12/2014
Cronache - Una persona, ovvero il presunto mostro, sarebbe già nel registro degli indagati

Fiaccolata in piazza e corona di rose a forma di cuore a scuola per Andrea. Si indaga per omicidio e sequestro di persona

Il responsabile di questo scempio avrebbe le ore contate Foto Corrierediragusa.it

Fiaccolata domenica sera in piazza Vittorio Emanuele a Santa Croce per il piccolo Andrea Loris Stival (foto). Il parroco Don Angelo Strada ha celebrato un momento di preghiera, cui ha partecipato tutta la città, anche i compagnetti di classe di Andrea. Oggi in classe, nel primo giorno di scuola senza Andrea, è stata deposta sul suo banco una corona di rose rosse a forma di cuore. Andrea è morto strangolato. Poi il suo corpo sarebbe stato scaraventato nel canale dove è stato ritrovato. La conferma arriva dai risultati dell’autopsia. È dunque la pista dell’omicidio volontario quella privilegiata ora dagli investigatori che stanno cercando di ricostruire quello che è successo nelle ultime ore di vita del bambino. La procura indaga anche per sequestro di persona.

Una persona, ovvero il presunto mostro, sarebbe già nel registro degli indagati. Il responsabile di questo scempio avrebbe dunque le ore contate.