Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 925
SANTA CROCE CAMERINA - 12/02/2008
Cronache - Santa Croce Camerina - Operazione dei Carabinieri

Aggredì e rapinò commerciante
tunisino latitante arrestato

L’episodio risale allo scorso 2 novembre Foto Corrierediragusa.it

E´ stato arrestato dai Carabinieri uno dei due malviventi che lo scorso 2 novembre rapinò il supermercato di via Dante Alighieri. Si tratta del tunisino Adel Ghallat (nella foto), 32 anni, pregiudicato e residente a Punta Braccetto. L´immigrato si era reso irreperibile da almeno tre mesi, prima d´essere rintracciato e ammanettato dai militari a Montalcino.

Ghallat agì assieme ad un complice, tutt´ora ricercato. I due aggredirono il titolare del market, un 45enne, rubandogli il portafogli contenente 300 euro. La vittima aveva riportato un trauma cranico ed era stato giudicato guaribile dieci giorni dai medici del pronto soccorso.

Le indagini avevano condotto a Ghallat, nel frattempo partito verso il nord e sul quale pendeva l´ordine di carcerazione emesso dal gip. L´immigrato è stato identificato nel corsodi un normale controllo e quindi arrestato a Montalcino.