Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 502
SANTA CROCE CAMERINA - 22/12/2007
Cronache - L’omicida era in procinto di fuggire in Francia

Tunisino ucciso a coltellate: arrestato connazionale

Alla base del movente i futili motivi Foto Corrierediragusa.it

Un tunisino di 22 anni, Mohamed Ben Slama (nella foto), e´ stato arrestato la notte scorsa con l´accusa di essere l´autore dell´omicidio di Sabeur Ben Salah Khemiri, 25 anni, suo connazionale, avvenuto la notte tra mercoledi´ e giovedi´ scorso a S.Croce Camerina.

Il tunisino e´ stato arrestato dagli agenti della polfer di Ventimiglia, mentre si trovava alla stazione dei treni in attesa di espatriare in Francia. Il provvedimento di custodia cautelare in carcere e´ stato emesso dal gip del Tribunale di Ragusa Vincenzo Saito su richiesta del pm Marco Rota.

Il giovane avrebbe ucciso, per futili motivi, il suo connazionale sferrandogli tre coltellate, due all´addome e una al braccio.