Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 417
SANTA CROCE CAMERINA - 20/08/2010
Cronache - Santa Croce Camerina: l’immigrato era clandestino

Tunisino dal doppio alias scoperto dalla Polstrada

L’uomo si guadagnava da vivere come bracciante agricolo, ma in nero

Utilizza due nomi fasulli perchè clandestino sul territorio italiano e peraltro colpito da decreto di espulsione. Per questi reati è stato arrestato dalla Polstrada un tunisino di 28 anni. L´immigrato si guadagnava da vivere come braccoante agricolo, assunto però in nero. Per questo motivo anche il titolare della serra dell´Ipparino dove il tunisino lavorava è stato denunciato.

Gli agenti avevano sopreso l´immigrato l´altra sera mentre era in sella ad un ciclomotore, alla periferia di Santa Croce Camerina. L´uomo era privo di documenti e i conseguenti controlli hanno fatto venire a galla la verità.