Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 22 Novembre 2017 - Aggiornato alle 23:08 - Lettori online 491
SANTA CROCE CAMERINA - 01/08/2017
Cronache - La presenza in loco dei pompieri ha fatto guadagnare minuti preziosi

Incendio spento sulla strada 85 in tempi molto rapidi

I pompieri hanno proceduto all’interruzione del traffico verso Scoglitti o verso Comiso e Vittoria deviandolo verso l’interno della cittadina Foto Corrierediragusa.it

La ripristinata e piena funzionalità del locale presidio dei vigili del fuoco, almeno fino al 30 settembre, ha permesso che un incendio venisse subito circoscritto evitando gravi conseguenze a cose e persone. Una squadra del locale distaccamento è intervenuta infatti poco dopo mezzogiorno di martedì all’altezza del bivio per contrada Mirio, all’inizio della provinciale 85 Santa Croce Scoglitti (foto), per un incendio divampato sul bordo della strada che ha avvolto un palo della luce. Il pronto intervento dei vigili del fuoco del locale distaccamento ha permesso che le fiamme venissero subito controllate evitando che le stesse danneggiassero una struttura dell’energia elettrica con conseguenze anche pericolose. Se non ci fosse stato il locale distaccamento e le squadre fossero giunte da Vittoria o Ragusa, i danni conseguenti all’incendio sarebbero stati gravi per l’ambiente e per la pericolosità arrecata.

I vigili del fuoco hanno proceduto all’interruzione del traffico verso Scoglitti o verso Comiso e Vittoria deviandolo verso l’interno della cittadina o verso la zona di Passo di Scicli dove poi le vetture si sarebbero collegate alla rotatoria per Donnafugata.