Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 1024
ROMA - 29/03/2014
Cronache - Attimi di paura per i 2 sindacalisti dello Snadir

Due modicani coinvolti in incidente aereo a Fiumicino

Tutto è per fortuna finito nel migliore dei modi Foto Corrierediragusa.it

C´erano anche due modicani, i sindacalisti Domenico Pisana e Marisa Scivoletto (nella foto all´aeroporto di Roma), sull´aereo rimasto coinvolto giovedì sera in un incidente avvenuto sulla pista dell´aeroporto di Fiumicino a Roma. Hanno vissuto attimi di paura i due come gli passeggeri che erano a bordo dell´aereo in partenza da Roma per Lamezia Terme con il volo Alitalia delle 20.40. L´incidente è avvenuto sulla pista di decollo. Durante le manovre preparatorie ad un tratto il velivolo ha urtato contro un mezzo di terra, riportando lievi danni. Spavento a parte, i passeggeri sono rimasti fortunatamente tutti illesi e dopo essere scesi dall´aero hanno atteso ben tre ore l´arrivo di un altro mezzo per riprendere il viaggio nemmeno iniziato. I due modicani, rappresentanti del sindacato autonomo degli insegnanti di Religione, lo Snadir, sono arrivati in Calabria alle tre della notte. Erano partiti da Catania nel pomeriggio.

"Abbiamo sentito un botto e subito il contraccolpo dell´impatto - dicono i due - quindi abbiamo avuto la consapevolezza di essere ancora a terra e questo ci ha rassicurato mentre vedevamo delle fiamme nella parte della turbina. Poco dopo ci hanno fatto evancuare velocemente e trasferiti in aeroporto. Nel frattempo sono arrivati carabinieri e vigili del fuoco".