Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 21 Novembre 2017 - Aggiornato alle 14:57 - Lettori online 1097
RAGUSA - 19/06/2010
Cronache - Ragusa: si chiude il cerchio sui raggiri agli anziani

Truffatore "alla napoletana" si costituisce in carcere

Si tratta di Vincenzo De Martino. In precedenza si era consegnato anche il figlio Nicola Foto Corrierediragusa.it

Si è costituito il secondo pluripregiudicato napoletano responsabile di 10 truffe ai danni di persone anziane di Ragusa. Vincenzo De Martino (nella foto), 43 anni, ricercato dal 25 maggio dello corso anno, si è consegnato nella Casa Circondariale di Avellino.

L’uomo è stato individuato assieme al figlio Nicola, 25 anni, grazie all’attività investigativa della squadra mobile di Ragusa, in collaborazione con il commissariato di Comiso. I De Martino, padre e figlio, truffavano gli anziani utilizzando la tecnica del «pacco alla napoletana», ovvero vendendo finti computer ad anziani, facendo credere loro che ad averli ordinati fossero stati i familiari. I truffatori, ad ogni vendita di notebook taroccato, intascavano fino a 4mila euro.