Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 452
RAGUSA - 11/06/2010
Cronache - Ragusa: in manette è finito Orazio Sciortino, 41 anni, di Vittoria

Ladro in villette acciuffato dalla Mobile grazie ai cellulari

Denunciato a piede libero il complice Foto Corrierediragusa.it

Prediligeva le villette estive lungo la strada provinciale 25 Ragusa – Marina di Ragusa, preferibilmente quando in casa non c’era nessuno, per alleggerirle di tutti gli oggetti di valore. Erano stati 12 i furti compiuti la scorsa estate, di cui sei compiuti dal ladro e da un complice. Dopo le denunce dei proprietari, la Squadra mobile aveva avviato minuziose indagini, ora coronate dall’arresto del presunto ladro e dalla denuncia a piede libero del complice.

In manette è finito Orazio Sciortino (nella foto), 41 anni, di Vittoria, vecchia conoscenza delle forze dell’ordine. Non è stato facile per la polizia risalire al malvivente, incastrato dai telefonini rubati nelle abitazioni e dei quali era ancora in possesso. Sciortino e il complice tenevano sotto controllo le abitazioni da colpire e poi, al momento giusto, passavano all’azione, prediligendo le ore serali.

Sciortino era facilitato dalla posizione periferica delle villette prese di mira, spesso disabitate, che gli assicuravano di poter agire indisturbato. La refurtiva, composta in prevalenza da elettrodomestici, in particolare televisori di ultima generazione e costosi cellulari, ammonta a 20mila euro. I particolari sono stati resi noti in questura dal dirigente della Squadra mobile Francesco Marino.