Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:16 - Lettori online 1029
RAGUSA - 23/03/2010
Cronache - Ragusa: denunciate 2 ragazze di 15 anni

"Baby" ladre in azione al centro commerciale di Ragusa

Il fatto è avvenuto alcuni giorni fa e la vicenda parte da Vittoria

Forse, più che di furto, si dovrebbe parlare di una bravata commessa da due ragazzine. La denuncia, però, resta: furto aggravato in concorso. Due ragazze di 15 anni, una di Comiso e l’altra ragusana ma residente ad Acate, sono state segnalate dalla polizia alla Procura della Repubblica per i Minorenni di Catania per furto aggravato in concorso.

Il fatto è avvenuto alcuni giorni fa e la vicenda parte da Vittoria dove, alla stazione degli autobus, scendono dal pullman proveniente da Ragusa. Prima di scendere, però, parlano di un furto che hanno appena commesso ai danni di un centro commerciale ragusano. L’autista le sente e avverte la polizia. Gli agenti si recano alla stazione e immediatamente identificano una delle due giovani ladre che, accortasi di essere stata scoperta, cerca di disfarsi di un sacco. All’interno c’erano tre paia di pantaloni, una maglia ed una felpa con degli strappi in corrispondenza della placca antitaccheggio.

Poco dopo viene identificata anche la complice, già tornata a casa. Aveva rubato una giacca, due felpe ed un gilet. Il materiale rubato, in totale, aveva un valore di alcune centinaia di euro ed è stato riconsegnato al centro commerciale. Le due giovani, invece, sono state segnalate alla Procura della Repubblica per i Minorenni di Catania per furto aggravato in concorso affidate ei rispettivi genitori.