Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 495
RAGUSA - 28/01/2010
Cronache - Ragusa: un altro attentato intimidatorio dopo la busta con i proiettili di un mese fa

Una mini bara per il presidente dello Iacp Giovanni Cultrera

Eseguiti negli ultimi mesi 22 sfratti agli abusivi che occupano gli alloggi popolari

Dopo i proiettili arrivano anche le bare per il presidente dell’istituto autonomo case popolari. Una busta con dentro una bara in miniatura e´ stata recapitata all’avvocato Giovanni Cultrera, dal luglio 2007 ai vertici dell´istituto. Un mese fa Cultrera aveva ricevuto un altra lettera con sette proiettili. Il presidente dello Iacp ha eseguito negli ultimi mesi 22 sfratti agli abusivi che occupano gli alloggi popolari in alcuni comuni della provincia iblea.

Altri 112 saranno portati a termine nei prossimi mesi. Lo Iacp ha inteso avviare un´azione di legalita´ per dare risposta alle centinaia e centinaia di famiglie aventi diritto degli alloggi, procedendo con l’esecuzione, anche forzata, degli sfratti, che, in alcuni casi, ha avuto un effetto devastante. Cultrera ha preso con ironia questo avvertimento macabro: "Magari mi porta fortuna - ha detto Cultrera - e vivrò di più".