Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 463
RAGUSA - 29/12/2009
Cronache - Ragusa: agenti dislocati lungo le arterie più trafficate

Capodanno: la Polstrada intensifica i controlli

Il fine è quello di prevenire e contrastare i comportamenti pericolosi e la guida in stato di ebbrezza

Non si abbasserà nemmeno la notte di San Silvestro la guardia per contrastare la guida sotto l’effetto di alcol e droga: anzi, proprio per la notte dell’ultimo dell’anno, tra il 31 e il 1°, la polizia stradale ha in programma un incremento dei controlli su tutta la provincia iblea. Il ponte natalizio, passato fortunatamente senza gravi incidenti, è servito comunque da monito alle forze dell’ordine che adesso si preparano per controllare tutte le principali arterie della provincia.

Il fine è quello di prevenire e contrastare i comportamenti pericolosi e la guida in stato di ebbrezza. Posti di blocco su tutte le principali strade, sulla Ragusa – Marina di Ragusa, sulla Vittoria – Scoglitti e agli ingressi dei comuni. Polizia stradale attrezzata di etilometro ed in certi casi anche di ambulanza, verificherà le condizioni di salute di ogni automobilista fermato. Ma tra Santo Stefano e San Silvestro i controlli continueranno ininterrottamente. In totale durante lo scorso fine settimana gli agenti della Polstrada hanno controllato 82 veicoli, identificato 128 persone, elevato 35 sanzioni amministrative per violazioni al Codice della strada, decurtato 71 punti dalle patenti di guida per infrazioni varie ( sorpasso, superamento dei limiti di velocità, uso del telefonino, manovre azzardate, ritirate nr. 3 patenti di guida, ritirate n. 5 carte di circolazione).


In particolare, nel corso dei servizi mirati al contrasto delle « stragi del sabato sera « effettuati durante il fine settimana, sono stati controllati con etilometro 28 conducenti di veicoli, 3 dei quali sono stati denunciati all’Autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza ; agli stessi sono state, altresì, ritirate immediatamente sul posto le patenti di guida che verranno sospese dalla Prefettura per un periodo compreso tra i 3 ed i 12 mesi, decurtati 40 punti e rilevati 2 incidenti stradali con 6 persone ferite.