Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 922
RAGUSA - 06/11/2009
Cronache - Ragusa: presa di mira la filiale nei pressi del ponte Filippo Pennavaria

Ragusa: colpo da 7mila euro alla banca Intesa di via Roma

Le indagini sono condotte dalla Polizia, che ha acquisito le immagini delle telecamere del sistema d’allarme a circuito chiuso dell’istituto di credito
Foto CorrierediRagusa.it

Nessuna novità di rilievo dalle indagini sull’ultimo colpo messo a segno ieri, poco dopo mezzogiorno, in danno della filiale di via Roma della banca Intesa, nei pressi del ponte Filippo Pennavaria. Il bottino portato via da due malviventi, che hanno agito a viso scoperto e armati di taglierino, ammonta a circa 7mila euro.

Una cassiera è rimasta vittima di un malore. I due rapinatori sono poi fuggiti a piedi. Non è escluso che ad attenderli, poco lontano dalla zona centrale di Ragusa dov´è stata compiuta la rapina, potesse esserci un terzo complice al volante di un’auto. I malviventi hanno agito con sicurezza e rapidità, intimando alla cassiera la consegna del contante sotto la minaccia del taglierino.

Le indagini sono condotte dalla Polizia, che ha acquisito le immagini delle telecamere del sistema d’allarme a circuito chiuso dell’istituto di credito, in modo da tentare di risalire all’identità dei rapinatori. Non è escluso possa trattarsi di malviventi provenienti da fuori provincia, forse dal Catanese.