Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 832
RAGUSA - 24/10/2009
Cronache - Ragusa: la denuncia è partita da un automobilista

Madre e figlio truffatori con lo specchietto rotto

I due netini, per tre anni, non potranno più fare ritorno a Ragusa, come disposto dal questore Oddo

Madre di 49 anni e figlio di 22 truffatori in trasferta. Davvero una bella famigliola quella giunta da Noto a Ragusa appositamente per truffare il prossimo con la vecchia storia dello specchietto rotto dell’auto.

I due avevano tentato di ottenere soldi da un ignaro automobilista operando in via Archimede, sostenendo che l’uomo aveva rotto loro lo specchietto dell’auto, ovviamente già fracassato in precedenza.

Ma a madre e figlio è andata male: l´automobilista, che ha subodorato la truffa, ha chiamato il 113 e gli agenti hanno bloccato i netini, facendo scattare la denuncia per tentata truffa, accompagnata dal foglio di via, firmato dal questore Giuseppe Oddo. Madre e figlio, per tre anni, non potranno più fare ritorno a Ragusa.