Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 923
RAGUSA - 29/08/2009
Cronache - Ragusa: l’energumeno è stato arrestato dalla Sezione volanti

Romeno evade dai domiciliari e picchia donna e poliziotti

Mustafa Nicolae è accusato di evasione, resistenza, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale

Evade dai domiciliari apposta per rintracciare la sua ex convivente e massacrarla di botte in strada. E’ accaduto venerdì a Ragusa, durante lo svolgimento della festa di San Giovanni. L’energumeno, un romeno di 33 anni, Mustafa Nicolae, è stato arrestato dalla Sezione volanti della Polizia, coordinata da Marzia Giustolisi. Pare che il romeno, in preda ai fumi dell´alcol, pretendesse l´affidamento del figlioletto e, per ottenerlo, aveva ritenuto essere una buona idea quella di malmenare la ex convivente, allo scopo di "convincerla" a non opporsi alla richiesta.

Le manette sono scattate per evasione dai domiciliari, resistenza, violenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Il romeno aveva difatti inveito anche contro gli agenti, dopo aver picchiato selvaggiamente la ex convivente, una donna di 30 anni che stava elemosinando dinanzi alla cattedrale. Alla vista dei poliziotti, Nicolae aveva tentato la fuga, mescolandosi tra la folla di fedeli. Ma il tentativo del romeno è risultato vano, e stavolta gli si sono spalancate le porte del carcere di Ragusa.