Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 538
RAGUSA - 24/08/2009
Cronache - Operazione di controllo del territorio di Polizia e Polstrada a Ragusa e Vittoria

Clandestino arrestato per droga e controlli sulle strade

Ritirate complessivamente 22 patenti di guida, di cui 5 per guida in stato di ebrezza Foto Corrierediragusa.it

Nascondeva sei stecche di hashish in un pacchetto di sigarette. Per il reato di detenzione di sostanze stupefacenti è stato arrestato il tunisino Mohsen Nafti (nella foto con la droga recuperata e sequestrata), 29 anni. Le manette sono scattate anche per la violazione della legge Bossi – Fini sull’immigrazione, essendo l’immigrato un clandestino.

Sono stati gli agenti del commissariato, diretti dal vice questore aggiunto Alfonso Capraro, a scoprire gli altarini a Nafti. Il tunisino deteneva la droga confezionata con la carta stagnola pronta per essere venduta. Nafti era stato colpito da due decreti d’espulsione emessi dal questore di Ragusa nel 2007 e nel 2008. Entrambi i provvedimenti erano stati disattesi dal destinatario.

Nel corso del fine settimana, a seguito delle disposizioni del questore Giuseppe Oddo, sono stati intensificati i servizi finalizzati al controllo dei sorvegliati speciali ed alla rilevazione delle infrazioni al codice della strada. E.S., 47 anni, S.G., S.G., di 24, e D.B., di 30, tutti vittoriesi sorvegliati speciali, sono stati segnalati all’autorità giudiziaria per inosservanza delle prescrizioni previste dalla misura di prevenzione cui sono sottoposti.

Inoltre, sono state controllate 61 persone, elevate 8 sanzioni ai sensi del codice della strada per guida senza patente, assicurazione o revisione e sottoposti a fermo amministrativo 5 ciclomotori in quanto i conducenti erano privi del casco protettivo. I controlli tesi a far rispettare il codice della strada, soprattutto l’uso del casco di protezione, proseguiranno senza sosta.

LA POLSTRADA RITIRA 22 PATENTI DI GUIDA
Fine settimana intenso per gli agenti della Polizia Stradale di Ragusa e di Vittoria, che, su direttive del vice questore aggiunto Antonio Capodicasa, hanno intensificato i servizi di vigilanza stradale nel territorio provinciale tendenti a prevenire e contrastare le violazioni al Codice della strada, con particolare attenzione al superamento dei limiti di velocità e alla guida in stato di ebbrezza. 22 le patenti di guida ritirate, di cui 5 per guida in stato d’ebrezza.

Nel corso del servizio gli agenti della Polstrada hanno controllato 120 veicoli, identificato altrettante persone, elevato 70 sanzioni amministrative per violazioni al Codice della strada, decurtato 309 punti dalle patenti di guida per infrazioni varie (sorpasso, superamento dei limiti di velocità, uso del telefonino, manovre azzardate, guida sotto l’effetto di sostanze alcoliche).

In particolare, sono stati controllati con etilometro 250 conducenti di veicoli, 5 dei quali sono stati denunciati all’Autorità giudiziaria per guida in stato di ebbrezza. Agli automobilisti è stata altresì ritirata immediatamente la patente di guida, che verrà sospesa dalla Prefettura per un periodo compreso tra i 3 ed i 12 mesi. Sono stati anche decurtati in totale 60 punti.