Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 464
RAGUSA - 21/08/2009
Cronache - Ragusa: in entrambi i casi sono intervenuti i Vigili del fuoco

2 incidenti a Chiaramonte, manca una vittima!

Coinvolti una Nissan Micra e un suv Cherokee. Di quest’ultimo mezzo non è stata trovata traccia del conducente
Foto CorrierediRagusa.it

Due incidenti stradali a distanza di tre ore, entrambi per cause autonome, hanno segnato la notte e l’alba nel territorio chiaramontano. Il primo, in contrada Serravalle, in pieno rettilineo a qualche centinaio di metri dalla rotatoria, lungo la provinciale Chiaramonte – Comiso, è tutto da ricostruire e da interpretare, anche perché il conducente il suv Cherokee, si è dileguato nella notte.

All’arrivo della Polizia stradale di Vittoria e di una pattuglia dei Carabinieri il grosso mezzo era lì di traverso che ostruiva una carreggiata. Del conducente e dei possibili occupanti nessuna traccia. Qualcuno, evidentemente, aveva interesse a nascondersi, forse perché ricercato, ubriaco, o cos’altro? Niente documenti dentro il suv; niente di niente che nell’immediato permettesse alle forze dell’ordine di identificare o il conducente o il proprietario del suv. Da subito sono scattate le indagini per capire chi aveva interesse a nascondersi. Finora nessuna certezza e tante ipotesi investigative tenute nel massimo riserbo. Sul posto anche una squadra dei Vigili del Fuoco di Ragusa che ha provveduto a liberare la sede stradale e a porre in custodia giudiziale il fuoristrada.

L’altro indicente stradale è accaduto a meno di due chilometri dal bivio Maltempo in direzione Monterosso Almo. Per cause non ancora chiare una Nissan Micra, con a bordo due persone, dopo aver sbandato, è capottata (nella foto). Per fortuna niente di grave per i due occupanti che, dopo essere stati accompagnati dal 118 di Giarratana in ospedale, sono state dimessi. Anche in questo indicente stradale sono intervenuti i Vigili del Fuoco di Ragusa per la rimozione dell’autovettura.