Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 467
RAGUSA - 03/08/2009
Cronache - Ragusa: manette per Antonino Casto, 58 anni

Ladro siracusano arrestato a Marina di Ragusa

L’arresto è stato operato dalla squadra volanti della Polizia
Foto CorrierediRagusa.it

E’ stato colto in flagranza di reato dalla squadra volanti della Polizia il topo d’appartamento Antonino Casto (nella foto), 58 anni, originario di Siracusa ma vecchia conoscenza delle forze dell’ordine anche nella provincia iblea.

E difatti Casto si era recato in trasferta a Marina di Ragusa per «visitare» le villette di via Vetri e via Costa Smeralda, dov’è stato visto da un residente, che ha subito lanciato l’allarme. Il cittadino si era insospettito quando ha visto armeggiare il ladro vicino alla finestra di un’abitazione. Quando sono arrivati i poliziotti, il siracusano si era già eclissato. Ma le ricerche hanno consentito agli agenti di ritrovare Casto mentre si fumava una sigaretta all’interno di «Toyota Yaris» appena rubata.

Il malvivente, non essendo riuscito a penetrare nelle villette prese di mira, aveva pensato di «rifarsi» rubando l’utilitaria, intestata ad un residente del posto che l’aveva lasciata in sosta. Messo alle strette in questura, Casto ha confessato le sue responsabilità, asserendo d’essere arrivato a Marina di Ragusa a bordo di un furgone Ford Transit all’interno del quale i poliziotti hanno rinvenuto arnesi atti allo scasso. Per Antonino Casto sono scattate le manette con l’accusa di tentato furto aggravato e continuato.