Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 956
RAGUSA - 19/05/2009
Cronache - Ragusa: scoperti 7 lavoratori irregolari

Ragusa: operazione della GdF contro il lavoro nero

Nelle serre di contrada Randello lavoravano nel sommerso 5 romeni e 2 italiani

La Guardia di finanza del comando provinciale di Ragusa ha scoperto in contrada Randello a Ragusa 7 lavoratori, di cui 2 italiani e 5 di nazionalità romena, che lavoravano in nero nelle serre.

L´operazione si inquadra nei controlli da parte dei finanzieri, finalizzati all’accertamento del regolare assolvimento delle disposizioni in materia previdenziale, assistenziale ed assicurativa, a tutela dei lavoratori.

Nel corso delle ultime settimane le Fiamme Gialle di Ragusa hanno effettuato controlli in serre agricole, cantieri edili, negozi, bar, ristoranti ed altri esercizi commerciali. Dall’inizio dell’anno la sola Compagnia di Ragusa ha accertato ben 23 posizioni lavorative completamente in nero.

Un dato che conferma come il fenomeno del sommerso da lavoro sia ben lungi dall’essere stato debellato. Anzi, i controlli delle Fiamme Gialle hanno evidenziato come, a Ragusa e provincia, l’impiego di manodopera in nero e/o irregolare continui a rappresentare per molti un «espediente» per fare economia, a danno dei lavoratori, privati così di ogni più elementare tutela.