Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 719
RAGUSA - 10/01/2009
Cronache - Ragusa - Operazione della Squadra mobile in contrada Castiglione

Furti di bestiame: in manette
2 cugini giunti dal Messinese

Si tratta di Carmelo e Antonino Zarcone, di 26 e 32 anni, entrambi residenti a Barcellona Pozzo di Gotto Foto Corrierediragusa.it

Erano giunti nella nostra provincia in trasferta dal Messinese per fare razzia di capi di bestiame, acuendo la piaga dell´abigeato. Ma proprio mentre cugini Carmelo e Antonino Zarcone, di 26 e 32 anni, avevano terminato di caricare su un furgone cassonato le ultime bestie rubate da un´azienda agricola di contrada Castiglione, sono saltati fuori gli agenti della Squadra mobile.

Per i ladri sono quindi scattate le manette in flagranza per il reato di tentato furto aggravato. I cugini Zarcone, entrambi residenti a Barcellona Pozzo di Gotto, avevano tentato un´improbabile fuga a piedi. L´operazione si incastona nel servizio di controllo del territorio voluto dal questore Giuseppe Oddo.

I capi di bestiame sono stati restituiti al titolare dell´azienda zootecnica, peraltro non nuova a furti del genere.

(Nella foto in alto gli agenti della Squadra mobile nell´azienda agricola di contrada Castiglione)

Carmelo Zarcone Antonino Zarcone