Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 780
RAGUSA - 22/11/2008
Cronache - Nessun ferito ma danni ingenti alle cose

Ancora vento forte in provincia, previsti disagi fino a domani

Al lavoro i vigili del fuoco. Si raccomanda prudenza
Foto CorrierediRagusa.it

Il vento fortissimo non accenna a diminuire e continua a sferzare tutta la provincia. A Ragusa, in via Aldo Moro, intorno alle 13 si è sfiorata la tragedia: un cartellone pubblicitario, divelto dalle raffiche di vento, è finito su alcune auto in coda davanti al semaforo, all’incrocio con viale delle Americhe. Per fortuna il crollo ha provocato solo danni alle vetture.

Non lontano, in viale delle Americhe, le raffiche di vento hanno sradicato dal marciapiede un altro cartellone pubblicitario, scaraventandolo su un terreno in prossimità della strada, peraltro sempre molto trafficata. È andata bene anche a una residente che, ad un angolo di via San Vito e corso Italia, non è finita per pochi metri nella traiettoria di una tegola caduta da un tetto e piombata sopra un furgone in transito.

In altre zone della città la furia del vento ha travolto non solo cartelloni per gli spot e tegole, ma anche alberi, insegne di bar, addobbi natalizi e cassonetti per la raccolta dei rifiuti. «Nessun ferito, per fortuna – fanno sapere i Vigili del fuoco di Ragusa –, solo danni alle auto colpite dal crollo di tegole e calcinacci, in particolare nel centro storico. Comunque, il livello di attenzione resta alto fino al miglioramento delle condizioni atmosferiche».


A MODICA ROVINA AL SUOLO IL TOTEM PUBBLICITARIO
ALTO 40 METRI DEL CENTRO COMMERCIALE "SOLARIA"

A Modica è rovinato sull´asfalto il totem pubblicitario (nella foto) del centro commerciale "Solaria". Il vento ha infatti fatto crollare il palo di cartellonistica pubblicitaria alto quasi quaranta metri. Il palo in ferro si è accartocciato su se stesso ma il piazzale adibito a parcheggio era stato già liberato dalle macchine ed il traffico era stato deviato in tempo.

Alle nove del mattino è stato lanciato l’allarme da alcuni residenti; il palo ondeggiava a causa del forte vento per cui sono chiamati i vigili urbani ed i vigili del fuoco che hanno delimitato tutta la zona facendo sgombrare le macchine. Poco dopo un’ora il crollo e lo schianto a terra. Il traffico ha subito forti rallentamenti in tutta la zona del polo commerciale per via delle necessarie modifiche al piano della viabilità.

C’è ancora preoccupazione attorno alla rotonda della Modica mare perché un altro palo ondeggia ; la situazione è tenuta sotto attento controllo. Vigili urbani e vigili del fuoco sono stati impegnati nel corso della giornata per la caduta di alcuni cartelloni pubblicitari sulla Modica Scicli, ed un albero divelto sul viadotto per Modica alta che è caduto sulla carreggiata.

Il distacco di un masso di medie dimensioni si è registrato in via Modica Ragusa. In Via San Giuliano Sant´Elena un albero si è sradicato abbattendosi su un auto. Antenne televisive e tralicci sono stati danneggiati.

La provinciale per Chiaramonte è stata a lungo bloccata da un albero piombato sulla carreggiata. A Donnalucata il vento ha divelto la copertura del mercato ortofrutticolo mentre in molte zone di campagna sono segnalati distacchi di fili elettrici dai pali.

Per le prossime ore è previsto un intensificazione del vento, con probabili temporali. La Protezione civile raccomanda estrema prudenza agli automobilisti, consigliando di restare chiusi in casa se non è proprio necessario uscire. Il vento dovrebbe placarsi solo domani.

Modica: il totem pubblicitario crollato alla galleria "Solaria" Ragusa: i pali abbattutisi sulle auto in transito Ragusa: i cassonetti ribaltati dal vento
Ragusa: cartelloni pubblicitari trascinati sull´asfalto