Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 12 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 14:42
RAGUSA - 23/02/2018
Cronache - Per il minorenne è scattata la denuncia

Un 17enne sostiene di aver comprato droga, ma la cedeva

Era stato individuato in piazza San Giovanni Foto Corrierediragusa.it

Sosteneva di aver comprato la droga da un pusher, ma in realtà pare fosse lui lo spacciatore: un 17enne di Ragusa è stato denunciato per detenzione di hashish ai fini di spaccio. Il minorenne si trovava in piazza San Giovanni assieme ad un altro minore al quale aveva ceduto qualcosa, una mossa che non era sfuggita alle forze dell´ordine in servizio di controllo del territorio. Dalla perquisizione domiciliare successiva, nell´armadio della camera da letto del giovane è stata trovata altra droga, un bilancino di precisione, denaro contante e del cellophane per il confezionamento. Seppur non è stato possibile contestare la cessione della droga al minore, si è comunque proceduto alla denuncia alla procura dei minori di Catania del presunto spacciatore.

Il padre, presente in casa, dichiarava di non aver mai dato quelle somme di denaro al figlio, anche perchè attualmente disoccupato, pertanto, secondo gli inquirenti, è verosimile che il giovane vivesse del provento dell´attività illecita dello spaccio. Adesso, come accennato, dovrà rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, mentre l´amico trovato in possesso di una "canna" è stato segnalato al prefetto di Ragusa e dovrà intraprendere un percorso rieducativo al Sert, considerata la recidiva e la giovane età.

Nella foto in alto, immagine di repertorio