Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 20 Settembre 2018 - Aggiornato alle 11:33
RAGUSA - 22/02/2018
Cronache - Presentata regolare denuncia in questura

Malviventi in azione nel campo di calcio di via Colajanni a Ragusa

Non è stato registrato il furto di nessun elemento di arredo Foto Corrierediragusa.it

Il campo di calcio "Ottaviano" di proprietà comunale di viale Napoleone Colajanni è stato «visitato» la scorsa notte da ladruncoli che, dopo aver tagliato le sbarre di una finestra e mandato in frantumi il vetro dell´infisso, si sono introdotti all´interno della struttura, mettendola a soqquadro. Di buon mattino la brutta scoperta da parte degli addetti all´impianto che hanno prontamente informato i responsabili dell´Ufficio Sport. Dal sopralluogo effettuato si è rilevato che al di là del danno riportato alla finestra non è stato registrato il furto di nessun elemento di arredo sia negli uffici che negli spogliatoi. Dell´accaduto è stata informata la questura di Ragusa, dove è stata presentata regolare denuncia.

"Purtroppo non è la prima volta - dichiara il vice sindaco con delega allo sport Massimo Iannucci - che si registrano simili inqualificabili episodi delinquenziali a carico di strutture sportive. Anche in questa occasione mi sento di rivolgere un invito alla cittadinanza di collaborare segnalando prontamente alle forze dell´ordine - conclude Iannucci - eventuali strani movimenti notturni all´interno degli impianti sportivi pubblici".