Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 23 Gennaio 2018 - Aggiornato alle 14:56 - Lettori online 770
RAGUSA - 23/12/2017
Cronache - Le vittime sarebbero almeno una quindicina

Arrestato 25enne per atti osceni dinanzi alle donne

Ora l’uomo è ai domiciliari Foto Corrierediragusa.it

Sarebbe una specie di maniaco sessuale seriale recidivo ad aver compiuto atti osceni in luogo pubblico dinanzi a ragazze minorenni, anche di soli 14 anni, in varie zone di Ragusa, preferibilmente isolate. Le manette sono scattate per un 25enne, accusato di corruzione di minorenne. Sarebbero almeno una quindicina le vittime prese di mira dal maniaco, molte delle quali hanno sporto le denunce dalle quali hanno preso avvio le indagini. Già in passato il 25enne si sarebbe reso protagonista di reati analoghi. In uno degli episodi documentato dalle recenti denunce, l’uomo avrebbe seguito due donne, in questo caso entrambe maggiorenni, per poi pararsi loro dinanzi, cominciando a toccarsi. Lo stesso atteggiamento sarebbe stato reiterato in altre occasioni, compresa una alla presenza di due ragazzine 14enni.

Dopo essere stato individuato dagli investigatori attraverso le testimonianze, il maniaco sessuale sarebbe stato riconosciuto da una decina di vittime. Lo stesso 25enne avrebbe ammesso le proprie responsabilità, chiedendo di farsi curare per queste sue inclinazioni morbose che non sarebbe riuscito a controllare. Ora l’uomo si trova agli arresti domiciliari nella sua abitazione a Ragusa.