Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 20 Luglio 2018 - Aggiornato alle 14:46
RAGUSA - 16/12/2017
Cronache - I controlli serrati dei militari

Sventati dai carabinieri furti in appartamento

La refurtiva pronta per essere portata via dai ladri è stata riconsegnata ai proprietari Foto Corrierediragusa.it

I Carabinieri della Compagnia di Ragusa, impegnati dall’inizio della stagione invernale nei controlli sulla fascia costiera per prevenire reati di natura predatoria, la notte scorsa hanno sventato diversi furti in abitazioni a Marina di Ragusa. Durante il servizio notturno di perlustrazione, infatti, i militari, transitando nei pressi di alcune villette, hanno deciso di procedere ad approfondimenti attraverso un controllo ravvicinato. Le case avevano le porte di ingresso che presentavano segni di forzatura, in alcuni casi del tutto aperte e, nei pressi, erano stati accantonati, evidentemente per portarli via in un secondo tempo, effetti personali, accessori, piccoli mobili e beni trafugati dalle abitazioni. Sono scattati posti di blocco in tutto il territorio ibleo allo scopo di intercettare autovetture sospette e sono state verificate le posizioni di diverse persone che si stavano allontanando dalla provincia.

Contemporaneamente, i Carabinieri hanno avviato le indagini, procedendo, in primo luogo, all’esame scientifico della scena degli sventati furti con l’intervento dei militari specializzati, raccogliendo diversi elementi particolarmente significativi sotto il profilo investigativo, che saranno sviluppati, in accordo con la Procura della Repubblica Iblea, per arrivare all’identificazione dei malviventi. Intanto la refurtiva è stata recuperata e restituita ai legittimi proprietari, che hanno espresso profonda gratitudine ai militari dell’Arma per il tempestivo intervento.