Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 21 Novembre 2017 - Aggiornato alle 13:02 - Lettori online 917
RAGUSA - 30/09/2017
Cronache - L’uomo è stato bloccato alla fermata dei bus di via Zama

Moto rubata e smontata per essere spedita

L’uomo si trova rinchiuso in carcere Foto Corrierediragusa.it

Un albanese decisamente scaltro aveva rubato una moto, smontandola totalmente e impacchettando i vari pezzi, avvolgendoli con del cellophane. Infine aveva caricato la merce di provenienza furtiva nel carrello di trasporto merci dell´autobus, alla fermata di via Zama a Ragusa, con il quale intendeva tornare al suo paese d´origine. E´ quanto architettato dal 25enne Diamantino Rapo, arrestato prima che si rendesse uccel di bosco. Ad attirare l´attenzione su di sè era stato l´anomalo bagaglio, i cui controlli hanno svelato il contenuto decisamente sospetto. Il numero di telaio della moto era stato cancellato. Gli inquirenti hanno poi rintracciato il proprietari, al quale la moto è stata restituita per essere successivamente «rimontata» da un bravo meccanico. Per l´albanese sono invece aperte le porte del carcere per l´accusa di furto.