Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 23 Novembre 2017 - Aggiornato alle 14:53 - Lettori online 857
RAGUSA - 23/09/2017
Cronache - In distinte operazioni a Modica e Ragusa

Droga nel thermos e nella cassa acustica

Un incensurato è stato rinchiuso in carcere, mentre l’altro, già noto per vari reati, è ai domiciliari Foto Corrierediragusa.it

Arresti per droga in territorio ibleo. I carabinieri della compagnia di Modica, in collaborazione con il nucleo cinofili di Nicolosi, hanno arrestato in flagranza di reato un muratore incensurato modicano 48enne per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. All´alba i militari avevano notato strani movimenti nelle vicinanze dell’abitazione del muratore modicano, e sabato è scattato il blitz che ha condotto al rinvenimento, grazie al fiuto del cane Indic, di 3 chili di hashish, suddivisi in panetti e nascosti all’interno di un’intercapedine e in un thermos per l´acqua, avvolto nella plastica per nasconderne l´odore. Lo stupefacente avrebbe fruttato circa 30 mila euro se immesso nel mercato illegale dello spaccio. L´uomo è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa.

I carabinieri del comando provinciale hanno invece arrestato Emilio Cuffaro, 32 anni, già noto per vari reati, trovato in possesso di 30 grammi di hashish nascosti in una cassa acustica sistemata nella camera da letto. L´uomo era in possesso anche del bilancino di precisione per la pesatura della droga e materiale per il confezionamento. All´uomo sono stati concessi i domiciliari. Nell´ambito degli altri controlli sul territorio sono state rinvenute 13 dosi di sostanze stupefacenti di vario tipo, con la segnalazione alla prefettura di 6 soggetti quali assuntori.