Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 912
RAGUSA - 24/10/2008
Cronache - Ragusa - Incidente autonomo ieri sera per una mera distrazione

Peugeot 206 capotta in via Achille Grandi, nulla di grave

Solo ferite lievi per il ragusano di 30 anni alla guida
Foto CorrierediRagusa.it

Un attimo di distrazione che avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi. Questa, secondo la ricostruzione degli agenti di polizia allertati assieme al pronto intervento, la causa che ha provocato la perdita di controllo della Peugeot 206 finita – dopo aver percorso diversi metri sopra la banchina di via Achille Grandi, in direzione Ragusa (sul lato opposto al centro commerciale «Le Masserie») – di traverso sulla carreggiata e ribaltata sul lato destro.

Alla guida c’era un giovane ragusano di circa 30 anni che, come hanno assicurato gli agenti, è rimasto cosciente e ha riportato solo ferite lievi e qualche contusione, il tutto guaribile in pochi giorni.

L’incidente si è verificato giovedì sera, intorno alle 20.30, quando la strada non era particolarmente trafficata. Il conducente, probabilmente a causa di una distrazione, ha urtato la banchina a destra della corsia perdendo completamente il controllo del mezzo. Dopo i primi soccorsi, l’ambulanza ha trasportato d’urgenza il giovane presso l’ospedale civile di Ragusa per effettuare tutti gli accertamenti del caso.

(Nella foto in alto la Peugeot 206 capottata)