Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 21 Novembre 2017 - Aggiornato alle 22:45 - Lettori online 425
RAGUSA - 15/07/2017
Cronache - Il paziente 77enne accusava una occlusione intestinale

Inchiesta procura su morte paziente in ospedale

Anche l’Asp ha avviato una indagine interna Foto Corrierediragusa.it

Sarà l´inchiesta della procura avviata dopo la segnalazione dei familiari a fare luce sul decesso di Giovanni Vitale, 77 anni, pensionato ragusano. L´indagine mira a capire se l´uomo si sarebbe potuto salvare, e ad accertare quindi eventuali responsabilità. L´uomo era giunto all´ospedale Civile di Ragusa (foto) domenica scorsa in preda a forti spasmi per una occlusione intestinale causata da una ernia strozzata. Dopo le prime cure, si era deciso per il trasferimento dell´uomo all´ospedale Maggiore di Modica, dove poi si è registrato il decesso, a quanto pare per arresto cardiaco.

L´Asp di Ragusa avrebbe avviata una indagine interna, pur facendo sapere che sarebbero state rispettate tutte le tempistiche e le modalità di intervento per trattare il paziente al meglio delle responsabilità. Una circostanza che evidentemente non convince i familiari, che hanno segnalato i fatti dai quali è dunque scaturita l´indagine.