Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 21 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 11:15 - Lettori online 831
RAGUSA - 04/05/2017
Cronache - Si tratta di un tunisino irregolare sul territorio italiano

Tenta la fuga su un motorino rubato

L’uomo è ora ai domiciliari Foto Corrierediragusa.it

Inseguimento a piedi lungo la provinciale 25, in località Punta Braccetto a S. Croce Camerina, dove i carabinieri avevano intimato l’alt ad un tunisino 37enne in sella ad un motorino di probabile provenienza furtiva. Dopo che i militari avevano paventato la denuncia per ricettazione, il tunisino aveva tentato una vana fuga a piedi, che gli è costata anche l´accusa di resistenza a pubblico ufficiale.

Il motorino è stato sequestrato in attesa di scoprirne la provenienza mentre l’uomo, risultato essere gravato da un provvedimento di espulsione dal territorio nazionale, cui non aveva ottemperato, è stato denunciato anche per il reato di permanenza illegale sul territorio nazionale. Ora si trova ai domiciliari.