Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 22 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 16:20 - Lettori online 1028
RAGUSA - 18/11/2016
Cronache - Tutte da chiarire le cause della tragedia

Trovata morta in casa in Brasile la 39enne di Ragusa Pamela Canzonieri. La famiglia ha fatto la triste scoperta su internet

La donna si era trasferita da un paio d’anni Foto Corrierediragusa.it

Ha fatto in poche ore il giro degli Iblei, diffondendosi rapidamente a macchia d´olio soprattutto tramite i social network, la notizia della 39enne originaria di Ragusa e trovata morta nella sua abitazione di Morro Bahia, in Brasile, per circostanze ancora tutte da chiarire. Sul copro della giovane sarebbero state riscontrate delle escoriazioni. La vittima è la ragusana Pamela Canzonieri (foto), che lavorava in un albergo come cameriera e receptionist. Era in Brasile da un paio d´anni. Era andata all´estero originariamente per trascorrervi le vacanze ma poi, avendo trovato lavoro, si era stabilita a San Paolo. La famiglia di Pamela vive a Ragusa. A scoprire la morte della donna su internet per puro caso è stata la sorella più giovane, che, sulla bacheca Facebook di un´amica di Pamela, ha letto in portoghese l´addio alla sorella.

Dopo aver letto l´allarmante messaggio, la ragazza ha cercato di mettersi in contatto telefonicamente con la sorella Pamela in Brasile, senza però riuscirci. Così, insieme al padre, si è recata dai carabinieri di Ragusa per accertare la fondatezza della drammatica notizia. La ferale conferma è arrivata nel primo pomeriggio. Il padre e la figlia hanno subito richiesto il passaporto per poter prendere il primo aereo per il Brasile. Pamela aveva anche lavorato a Marina di Ragusa come cameriera in una pizzeria.

Il fatto inquietante è che proprio in quel luogo, sempre in Brasile, un paio d´anni fa, un´altra ragazza italiana aveva perso la vita in circostanze misteriose: si trattava della 29enne Gaia Molinari, di Piacenza.