Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 1125
RAGUSA - 16/08/2016
Cronache - Controlli a 360 gradi con "casi al limite"

Tenta di farsi arrestare per mangiare e dormire

Al servizio della sicurezza gli uomini dell’Ufficio Volanti Foto Corrierediragusa.it

La polizia del commissariato di Vittoria ha arrestato alla vigilia di Ferragosto l´albanese Dorel Abranoaei, 43 anni, senza fissa dimora. L´uomo, armato di una robusta spranga di ferro, aveva tentato di forzare la saracinesca di una grossa azienda che vende prodotti ed impianti per l’irrigazione, sita sulla strada per Scoglitti. A dare l’allarme una pattuglia di guardie giurate. I poliziotti giunti sul posto hanno notato l’uomo ancora intento ad armeggiare. Lo hanno richiamato e questi, piuttosto che desistere, ha anche accennato ad una reazione verso i poliziotti che lo hanno disarmato. L´uomo, accusato di tentato furto aggravato e resistenza a pubblico ufficiale, è stato dunque rinchiuso nel carcere di Ragusa.

Un altro romeno, S.V., di 24 anni, è stato denunciato in stato di libertà per danneggiamento. L’uomo ha mandato in frantumi in piena notte la vetrina di un esercizio commerciale di piazza del Popolo. L´uomo aveva deciso di commettere un reato, in modo tale da essere arrestato e portato in carcere, dove avrebbe trovato dove dormire e da mangiare, dal momento che era al verde.

I CONTROLLI DEL LUNGO WEEKEND DI FERRAGOSTO
Il lungo weekend di ferragosto ha visto fortemente impegnata la Polizia di Stato di Ragusa che ha messo in campo più uomini e mezzi al fine di vigilare le principali località turistiche iblee, in questi giorni affollate da turisti e vacanzieri. A Ragusa gli uomini delle Volanti nel giorno di Ferragosto hanno prestato soccorso ad un´ anziana donna che aveva urgente bisogno di un farmaco salvavita. Immediato l´intervento sul posto della Volante che ha tranquillizzato la donna recuperando il farmaco richiesto dalla farmacia di turno. Sul fronte della lotta ai furti gli uomini dell´ufficio volanti hanno recuperato due ciclomotori rubati a Marina di Ragusa e denunciato per ricettazione due giovani tunisini, uno dei quali irregolare sul territorio nazionale è stato espulso. I motorini erano stati riverniciati e presentavano un falso numero di telaio ripunzonato per evitare l´identificazione dei mezzi.

Al servizio della sicurezza quindi gli uomini dell´Ufficio Volanti per un intensificato controllo del territorio, gli specialisti della squadra nautica che a bordo degli acquascooter targati Polizia hanno pattugliato la costa prevenendo condotte pericolose a bordo di natanti. Agenti a bordo di biciclette e di un auto elettrica speciale hanno assicurato il controllo della zona del porto di Marina di Ragusa e le vie pedonali piene di gente. Importanti i risultati raggiunti: 44 le pattuglie impiegate, 404 persone identificate, 184 mezzi controllati 43 i posti di controllo effettuati, elevate 11 contravvenzioni al codice della strada, 40 persone sottoposte ai domiciliari e 4 sottoposte a sorveglianza speciale sono state controllate, 6 persone denunciate per vari reati tra cui truffa oltraggio ricettazione.