Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 1288
RAGUSA - 13/08/2016
Cronache - In 2 distinte operazioni di polizia e carabinieri

"Erba" ai minori e pusher "da spiaggia"

Gli arresti sono rispettivamente scattati in piazza San Giovanni e a Punta Braccetto Foto Corrierediragusa.it

Aveva venduto nella zona di piazza San Giovanni due "canne" di marijuana ad una ragazzina di 16 anni di Ragusa e ad un suo coetaneo per 10 euro: si tratta dello spacciatore recidivo Salvatore Scatà (foto), ragusano di 22 anni, finito in manette. Il pusher era già stato arrestato dalla polizia meno di un mese fa sempre per lo stesso reato, ma evidentemente non aveva desistito dal riprendere la sua attività di spaccio, anche ai minorenni, uno volta rimesso in libertà.

I carabinieri invece, fingendosi dei villeggianti in spiaggia, hanno arrestato lo spacciatore tunisino Ouannes Bassem, 35 anni. I militari lo hanno colto in flagranza mentre, nell´arenile di Punta Braccetto, cedeva un "pezzetto" di hashish ad un turista milanese 19enne che aveva pagato con 40 euro. Mentre il giovane è stato segnalato alla prefettura quale assuntore di droga, per il pusher sono scattate le manette e ora si trova rinchiuso nel carcere di Ragusa.