Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 623
RAGUSA - 22/07/2016
Cronache - Ritirate anche oltre 20 patenti di guida per infrazioni

Spazzatura al posto della carne in furgone frigo

I controlli proseguiranno nei prossimi giorni Foto Corrierediragusa.it

Controlli intensi nei giorni scorsi da parte della polizia stradale di Ragusa e Vittoria che hanno visto contestare più infrazioni nel territorio ibleo. Alla periferia di Pozzallo è stato fermato un furgone frigo destinato al trasporto di carni per uso alimentare. All’interno del mezzo, in condizioni igieniche generali precarie, nel vano frigo, sono stati rinvenuti sacchi di spazzatura. Il conducente è stato sanzionato per un importo di mille euro. Nelle settimane scorse erano pervenute più segnalazioni da parte di cittadini sul rischio procurato dalla circolazione di mezzi agricoli, privi di targhe. Sono stati effettuati controlli specifici con sequestri di due complessi veicolari circolanti sulla Ragusa Catania, uno privo di targa ripetitrice e senza assicurazione, ed un altro che superava i limiti di sagoma senza la prescritta autorizzazione. Al fine di contrastare le condotte di guida più pericolose quali l’eccesso di velocità, la guida sotto l’effetto di alcol ed i sorpassi in curva, sono stati effettuati controlli sulla Ragusa - Catania, sulla Ragusa mare e sulla strada provinciale 63, Marina di Ragusa - Donnalucata.

Per quanto riguarda i sorpassi in curva, sulla provinciale 25 (Ragusa - Marina di Ragusa) sono state ritirate nella sola giornata di mercoledì scorso 7 patenti e 2 sulla Ragusa Catania. Dall’inizio di luglio complessivamente sono state ritirate 21 per sorpassi in curva. Per l’eccesso di velocità, l’impiego del Telelaser, in più giornate, ha visto la contestazione di complessivi 14 verbali ed il ritiro di 2 patenti nei confronti di conducenti che avevano ecceduto di oltre 40 km orari il limite di velocità. In particolare sono stati elevati 5 verbali sulla provinciale 63 (Marina di Ragusa – Donnalucata); 5 sulla provinciale 25 (Ragusa - Marina di Ragusa ) e 4 sulla Ragusa – Catania.

Infine, per quanto riguarda i servizi volti a prevenire le cosiddette stragi del sabato sera, durante i controlli espletati a Ragusa, sulla Ragusa - Catania, a Santa Croce e Pozzallo, sono stati sorpresi 4 conducenti positivi all’alcoltest, tutti denunciati alla procura per aver superato la soglia del tasso alcolemico di 0,80. I controlli continueranno nei prossimi giorni, al fine di garantire un fine settimana più sicuro sulle strade iblee.