Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:51 - Lettori online 1089
RAGUSA - 26/03/2016
Cronache - Il 72enne era molto noto in città

Era stato investito da un´auto: è morto Pippo Schembari

I funerali dopo le festività pasquali Foto Corrierediragusa.it

E’ morto il pedone investito sulla strada per Marina di Ragusa. Dopo quasi due mesi di ricovero Giuseppe Schembari (foto), 72 anni, non ce l’ha fatta ed è deceduto al «Cannizzaro» di Catania dove era trasportato subito dopo l’incidente. L’uomo fu investito lo scorso 6 febbraio in viale Achille Grandi all’altezza della prima rotonda da una Mercedes condotta da L.P., 48 anni di Ragusa. L’impatto si rivelò devastante per il pensionato che fu subito trasportato in elisoccorso al Cannizzaro per interventi chirurgici in varie parti del corpo. Dopo due mesi di ricovero il decesso per le complicazioni insorte. Il magistrato che segue il caso ha disposto l’esame autoptico per cui i funerali di Giuseppe Schembari si terranno subito dopo le festività pasquali. Molto conosciuto in città, Pippo Schembari, stimato professionista conosciuto come il ragioniere, aveva anche ricoperto incarichi amministrativi in quota socialista al comune. Schembari si era candidato nel 2013 al consiglio comunale di Ragusa nella lista del Movimento Civico Ibleo che sosteneva Franco Antoci a sindaco di Ragusa e fu il primo dei non eletti.