Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 1100
RAGUSA - 25/08/2008
Cronache - Ragusa - Ieri lungo l’arteria tra Caucana e Punta Secca

Travolto da un´auto un bimbo
di 12 anni in sella ad una bici

Le condizioni della vittima sono notevolmente migliorate Foto Corrierediragusa.it

Un ragazzino di 12 anni si trova ricoverato in ospedale a Ragusa, ma non in pericolo di vita, dopo essere stato travolto ieri pomeriggio da un’auto lungo l´arteria che collega Caucana a Punta Secca, nei pressi di Santa Croce Camerina. Il giovane, che era in sella ad una bicicletta assieme ad altri amici, sarebbe sbucato all’improvviso sulla strada. Il conducente della «Fiat 600» non avrebbe potuto far nulla per evitare l´impatto.

Il piccolo sarebbe rimbalzato ad un paio di metri dal punto d’impatto, rischiando di finire arrotato come la bici. Il bambino è stato subito condotto in l’ambulanza all´ospedale "Civile" di Ragusa. Le sue condizioni sarebbero in un primo momento apparse piuttosto gravi, ma dalla tac successivamente effettuata non sarebbero emersi danni alla testa. Il bambino se la sarebbe per fortuna cavata con una ferita di poco conto alla tempia e un´altra un po´ più profonda al fianco destro. Il bambino si trova ricoverato nel raparto di ortopedia. Ne avrà per tre settimane.

Ancora da accertare l’esatta dinamica. Pare che il bambino stesse facendo una gara in bici con altri suoi coetanei. All’improvviso avrebbe perso il controllo della bici per un presunto guasto ai freni, sbucando sull’arteria dove in quel momento stava transitando a velocità sostenuta la «Fiat 600». L’auto e la bici sono state poste sotto sequestro.