Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:44 - Lettori online 1355
RAGUSA - 22/08/2008
Cronache - Ragusa - Il colpo messo a segno ieri mattina in via Benedetto Brin

E´ di 6mila euro il bottino della rapina al "BdS", si indaga

Ad agire due malviventi dal volto scoperto e armati di taglierino
Colpo da 30mila euro a Vittoria alla cooperativa "Rinascita"
Foto Corrierediragusa.it

Proseguono, ma senza novità di rilievo, le indagini condotte dalla polizia sulla rapina compiuta ieri mattina da due malviventi, per un bottino di circa 6mila euro, in danno della filiale di Marina di Ragusa del "Banco di Sicilia" di via Benedetto Brin, nei pressi di piazza Duca degli Abruzzi. I due rapinatori erano con il volto scoperto e armati di taglierino.

I due malviventi erano entrati nell´isitituto di credito fingendosi clienti. Poi hanno estratto il taglierino con il quale hanno minacciato gli impiegati, facendosi consegnare il contante. I due si sono poi dileguati a piedi verso lo Scalo Trapanese. Non è escluso che ad attenderli vi fosse un terzo complice a bordo di un´auto.

E´ la quarta rapina in due anni subita dalla filiale di Marina di Ragusa dell´istituto di credito, nonostante sia dotato di un efficiente sistema di telesorveglianza. Proprio dalle immagini riprese dalle videocamere del sistema a circuito chiuso i poliziotti sperano di poter cavare qualche immagine utile a risalire all´identità dei due rapinatori che, stando alle testimonianze, avrebbero parlato con un leggero accento catanese.


ALTRO COLPO DA 30MILA EURO IN DANNO DELLA COOPERATIVA "RINASCITA" A VITTORIA

Martedì scorso (ma la notizia è stata resa nota solo in queste ore) alcuni malviventi hanno portato a segno un colpo da 30mila euro in danno della cooperativa "Rinascita" di Vittoria. I ladri hanno agito nel corso della notte, portandosi via un bottino di 30mila euro tra contante e prodotti vari, in primis fitofarmaci. Gli investigatori pensano ad un furto su commissione. I ladri sono penetrati all´interno dei locali eludendo il sistema d´allarme e forando una saracinesca.