Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:29 - Lettori online 745
RAGUSA - 08/02/2016
Cronache - Servizi nel Ragusano e nell’Ispicese

Raffica di denunce per droga e non solo dei carabinieri

Nel fine settimana appena trascorso Foto Corrierediragusa.it

I carabinieri di Ragusa e della stazione di Santa Croce Camerina hanno denunciato otto persone (di cui una minorenne) nel corso del fine settimana di carnevale. Un giovane, fermato a Marina di Ragusa, aveva in auto uno spinello di marijuana (che è stato sequestrato) ed era visibilmente alterato. Richiesto di sottoporsi ad accertamenti per alcool e droghe si è nettamente rifiutato. È stato quindi denunciato per il rifiuto di sottoporsi agli accertamenti, rischiando anni di sospensione della patente e fino a due anni di arresto più l’ammenda. È stato altresì segnalato al prefetto quale assuntore di stupefacenti. Un´altra persona, una donna ragusana 55enne già nota alle forze dell’ordine, è stata sottoposta a perquisizione domiciliare con l’ausilio di un’unità cinofila del nucleo di Catania e trovata in possesso di dodici grammi di hashish e un bilancino di precisione. È stata denunciata alla procura per detenzione di stupefacenti ai fini di spaccio. Un altro ragusano 58enne è stato denunciato poiché fermato e perquisito in luogo pubblico, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico.

I CONTROLLI DEI CARABINIERI DELLA COMPAGNIA DI MODICA
Durante lo scorso weekend, i carabinieri della compagnia di Modica hanno eseguito uno specifico servizio di controllo del territorio a Ispica, finalizzato alla prevenzione dei reati in genere, segnatamente furti e rapine e spaccio di sostanze stupefacenti. Impiegati oltre 20 carabinieri e 10 mezzi che hanno conseguito il bilancio di 3 persone segnalate per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale, sequestrati diversi grammi di hashish e marijuana, 18 perquisizioni complessive eseguite, 34 veicoli controllati e 87 persone identificate. I militari dell’arma hanno denunciato per il reato di resistenza a pubblico ufficiale A.P., 31enne di Noto. Infatti il giovane, mentre era a bordo della propria autovettura, dopo aver visto i carabinieri, ha accelerato la marcia tentando di dileguarsi ma è stato fermato poco dopo. Tuttavia, mentre veniva sottoposto a perquisizione personale, nel tentativo di sottrarsi al controllo, ha opposto resistenza ai militari spintonandoli e cercando di allontanarsi ma è stato subito bloccato e trovato in possesso di sostanza stupefacente del tipo hashish per un peso complessivo di circa 3 grammi e, dunque, oltre ad essere denunciato in stato di libertà per il reato di resistenza a pubblico ufficiale, è stato segnalato per detenzione di stupefacente per uso personale.

Un altro giovane è stato è stato segnalato alla Prefettura di Ragusa quale assuntore di sostanza stupefacente poiché, dopo essere stato controllato a bordo della propria autovettura, a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di 2 grammi di marijuana. I carabinieri hanno sequestrato tutto lo stupefacente rinvenuto che sarà successivamente inviato al laboratorio di analisi dell’Asp di Ragusa per i risultati qualitativi e quantitativi. Nel corso del servizio, inoltre, i Carabinieri hanno effettuato il controllo dei soggetti sottoposti agli arresti domiciliari nel corso dei quali, uno di essi, A.R., è stato denunciato in stato di libertà per evasione non essendo stato trovato nella propria abitazione.