Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 1005
RAGUSA - 01/02/2016
Cronache - Manette per Petruta Marin, 28 anni

Ricatto sessuale ad ex politico: arrestata una donna

Le indagini sono state condotte dai carabinieri Foto Corrierediragusa.it

Un altro arresto nella vicenda del ricatto a luci rosse ai danni di un politico, risalente ormai a ad oltre due anni fa: stavolta è stata ammanettata in Romania, su mandato di cattura europeo, una rumena di 28 anni. La donna è stata identificata e fermata a Timsoara dalla polizia locale, su indicazioni dei carabinieri di Ragusa. Si tratta di Petruta Marin (foto), ricercata dal febbraio 2015 in esecuzione di un´ordinanza di custodia cautelare per tentativo di estorsione e favoreggiamento della prostituzione. E´ stata avviata la procedura per l´estradizione in Italia. Secondo l´accusa, assieme ad altri complici, la donna avrebbe chiesto una tangente a un esponente di un partito politico di Comiso, imprenditore e sposato, che aveva avuto un rapporto sessuale con una romena contattata tramite una bacheca di annunci online. La richiesta era di 100 mila euro per restituire e non divulgare foto compromettenti. La vittima ha denunciato il tentativo di estorsione ai carabinieri che, nel dicembre del 2013, hanno arrestato i due complici dopo avere prelevato la busta che conteneva la prima rata della tangente. Le indagini dei militari dell´srma hanno poi permesso di accertare un giro di prostituzione ben radicato.