Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 783
RAGUSA - 23/12/2015
Cronache - Dopo un breve inseguimento

Tenta di speronare la volante: arrestato

L’uomo è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa Foto Corrierediragusa.it

Nel vano tentativo di fuggire alla guida del suo furgone ha tentato di speronare in retromarcia una volante della sezione coordinata dal dirigente Filiberto Fracchiolla i cui agenti hanno a questo punto proceduto all’arresto del guidatore spericolato: le manette sono quindi scattate per il rumeno Marius Stan (foto), 25 anni, per i reati di ricettazione di veicolo rubato, resistenza e violenza a pubblico ufficiale e possesso di oggetti atti allo scasso. Il sospetto era stato individuato dagli agenti sulla statale 115, all’altezza dello svincolo per Santa Croce Camerina. L’uomo, anziché accostare, ha accelerato, rendendosi protagonista di manovre azzardate e pericolose per gli altri mezzi in transito: l’inseguimento si è protratto fino ad una stradina senza sbocco. Vistosi in trappola, il rumeno ha innestato la retromarcia per speronare la volante. All’ultimo secondo l’uomo è sceso dal messo per scappare a piedi. Gli agenti lo hanno raggiunto in pochi minuti dando luogo ad una breve colluttazione nel corso al termine di cui un poliziotto è rimasto ferito alla mano destra. Nel furgone sono stati trovati numerosi attrezzi da scasso che sicuramente sarebbero stati utilizzati per svaligiare le case degli onesti cittadini. Il rumeno è stato dunque rinchiuso in carcere a Ragusa, a disposizione dell’autorità giudiziaria.