Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:42 - Lettori online 1108
RAGUSA - 19/12/2015
Cronache - Una bravata che poteva avere conseguenze più gravi

Come "scalare" il "Nettuno" e finire denunciati!

Tra i denunciati pure un ragusano 21enne Foto Corrierediragusa.it

Ubriachi ed eccitati "scalano" il "Nettuno di Boglogna" e si beccano una bella denuncia. C’era anche un 21enne ragusano tra gli otto ragazzi denunciati dalla polizia perchè, in preda ai fumi dell´alcol, hanno fatto il bagno nella "Fontana del Nettuno" di Bologna. Qualcuno ha anche tentato di scalare la statua del Giambologna. E’ accaduto in piena notte. Il tutto sotto l’occhio delle telecamere di videosorveglianza. Gli agenti sono arrivati subito e hanno bloccato gli otto ragazzi, sanzionati per ubriachezza manifesta e denunciati per il bagno nella fontana, proibito dal regolamento del comune di Bologna. Gli otto ragazzi sono di varie nazionalità: statunitensi, israeliani, austriaci e poi il ragusano, che era l’unico italiano del gruppo. La bravata poteva avere conseguenze ben più gravi.