Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:05 - Lettori online 313
RAGUSA - 11/10/2007
Cronache - Ragusa - Corsa contro il tempo al "Civile"

Sta bene il ragusano al quale
era stato diagnosticato
il botulino

In corso di accertamento la causa scatenante Foto Corrierediragusa.it

Sta bene il pensionato ragusano di 66 anni al quale era stato diagnosticato il botulino, all’ospedale "Civile", dal primario del reparto di malattie infettive Nunzio Storaci. Il siero antibotulinico era stato richiesto al ministero della Salute ed era giunto circa sei ore dopo per essere iniettato al paziente.

L´origine dell´intossicazione, in origine attribuita ad una confezione di confettura, è in fase di accertamento da parte dell’Ufficio Igiene dell’Ausl 7. Il botulino (nella foto) è una malattia paralizzante causata da una tossina prodotta dal batterio Clostridium botulinum. Si tratta di botulino alimentare nella fattispecie. I sintomi sono disturbi visivi, pittosi palpebrale, paresi nervo facciale e paresi del grosso faringeo, paralisi del palato molle e dei muscoli respiratori.