Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 619
RAGUSA - 07/10/2015
Cronache - Un iracondo 65enne voleva risolvere le cose in maniera sbrigativa

Lite condominiale con tanto di martellate

Risolutivo l’intervento delle volanti Foto Corrierediragusa.it

Una lite condominiale con tanto di martellate è stata sedata in uno stabile di viale Europa dalla sezione volanti della questura di Ragusa. Una inquilina, non potendo accedere al proprio appartamento per la rottura della serratura aveva iniziato dei lavori per la sostituzione, aiutata dal fratello. Durante i lavori un coinquilino, probabilmente infastidito dai rumori, con in mano un martello era intervenuto con la volontà di voler aprire a tutti i costi la porta. Al diniego da parte della proprietaria, con la quale i rapporti erano già da tempo tesi per problemi di vicinato, l´uomo ha colpito il fratello agli arti inferiori e poi in preda ad uno stato di agitazione si è allontanato precipitosamente cadendo per terra e riportando alcune lesioni. All’episodio hanno assistito anche altri condomini attirati dalle urla e che hanno confermato la versione dei fatti. Per F.M., 65enne ragusano, dopo le cure del caso è scattata la denuncia all’autorità giudiziaria per lesioni aggravate.