Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 0:33 - Lettori online 1075
RAGUSA - 16/09/2015
Cronache - Manette per Alessio Solarino, già noto per reati di droga

Droga: il cane "Dick" incastra un 30enne

L’uomo è stato sottoposto ai domiciliari Foto Corrierediragusa.it

E´ finito in manette Alessio Solarino, 30enne di Ragusa. In casa dell´uomo, con l’ausilio anche di unità cinofile del Nucleo Carabinieri Cinofili di Nicolosi sono state rinvenute diverse dosi di sostanza stupefacente del tipo hashish e marijuana, già pronte per essere smerciate e immesse sul mercato.
Lo stupefacente era ben nascosto in diversi punti all’interno dei mobili della cucina, in maniera tale da rendere il più difficile possibile il rinvenimento di tutte le dosi nascoste, ma tale stratagemma non ha ingannato il fiuto del cane «Dick». Oltre allo stupefacente è stato rinvenuto pure un coltello a serramanico, ancora intriso della stessa droga rinvenuta poco prima e, quindi, sicuramente utilizzato per tagliare lo stupefacente da suddividere in dosi da spacciare al minuto e ben due bilancini di precisione utile per pesare le dosi. Rinvenuti anche oltre 20 semi di canapa indiana, con cui impiantare altrettante piante da cui ricavare altro stupefacente da immettere sul mercato. Inoltre, nascosto in un cassetto, è stato trovato denaro contante pari a 260 euro ritenuto provento dell’attività di spaccio. Al giovane sono stati concessi i domiciliari.