Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 368
RAGUSA - 22/08/2015
Cronache - E’ successo in un complesso residenziale al Villaggio Gesuiti

Incendio in casa a Marina di Ragusa: bimba tratta in salvo

Determinante il tempestivo intervento della polizia e il coraggio dei condomini Foto Corrierediragusa.it

Una bimba di appena 2 anni è stata salvata dagli agenti della sezione volanti della questura di Ragusa mentre la casa veniva avviluppata dalle fiamme sprigionatesi dalla lavatrice a causa di un cortocircuito. Poteva avere conseguenze ben più gravi l’incendio che si è verificato venerdì mattina a Marina di Ragusa all’interno di una abitazione del Villaggio Gesuiti in cui erano presenti diverse persone, tra cui la bambina. Grazie al tempestivo intervento dei poliziotti e degli altri condomini, la vicenda si è conclusa senza conseguenze per la piccola e per i suoi genitori. Gli agenti, transitando in zona, aveva notato la colonna di fumo. Raggiunto il posto e fatto evacuare i residenti del complesso residenziale, gli stessi agenti hanno spento il fuoco con gli estintori, aiutati anche dagli altri inquilini.

I vigili del fuoco hanno poi messo in sicurezza i locali verificando l’assenza di ulteriori pericoli. Decisiva è stata dunque la prontezza degli agenti e il coraggio dimostrato dagli altri condomini grazie a cui si è subito spento il rogo, che minacciava di danneggiare il resto dell’appartamento, comunque agibile.