Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 9:49 - Lettori online 732
RAGUSA - 08/08/2015
Cronache - Tromba d’aria sull’isola di Malta, danni nella fascia occidetale degli Iblei

Nubifragio estivo, Scoglitti invasa dalla melma

E’ scoppiata la rete fognaria. Un incidente con due feriti in contrada Piombo, si spezza una palma nel centro storico di Comiso. Disagi nel capoluogo Foto Corrierediragusa.it

Il forte temporale che ha investito la zona occidentale del territorio ibleo ha mandato in tilt la conduttura fognaria di Scoglitti. Melma e liquidi fognari si sono riversati sulle strade (nella foto) e sulla spiaggia rendendo tutto il centro della frazione impraticabile. La pioggia ha fatto saltare numerosi tombini e l´impianto non ha retto con conseguenze disastrose. Tantissime le proteste dei residenti che hanno dovuto fare i conti con i miasmi, e non solo, provenienti dalla conduttura fognaria.

La Sicilia è stata solo sfiorata da una tromba marina che si è abbattuta sulla costa nord occidentale di Malta che ha provocato molta paura. Sulla costa iblea tanta pioggia soprattutto nella parte occidentale con gravi disagi per la circolazione e danni al patrimonio boschivo. La perturbazione ha anche interessato la fascia costiera causando danni agli impianti serricoli. Protezione civile e Vigili del Fuoco hanno lavorato a ritmo intenso anche per liberare alcuni scantinati dall´acqua che ha invaso la parte bassa di molti edifici.

A Ragusa, Vittoria e Comiso sono anche saltati diversi tombini. Nel capoluogo in particolare nella zona di via Archimede, viale Europa e via Macario. Polizia provinciale e Vigili urbani hanno rilevato anche alcuni incidenti provocati dall´allagamento delle strade. Due feriti a causa di un incidente in contrada Piombo. Per la pioggia le due macchine, Una Bravo e una Fiat Uno si sono scontrate perchè una delle due autovetture ha invaso l´altra corsia. L´uomo alla guida della Fiat Bravo è stato trasferito al Pronto soccorso del "Civile" e la donna al "Guzzardi" di Vittoria. A Comiso è caduta una delle tre palme secolari del piazzale della Basilica dell´Annunziata per fortuna non provocando danni a persone.

Nel capoluogo sono stati rimossi sei alberi caduti in contrada Scassale che avevano causato l´interruzione della strada, riparate delle buche che si erano formate in via Cadorna. Dopo il nubifragio la temperatura è tornata a livelli alti, 30°, e anche nei prossimi giorni il caldo imperverserà, nel pomeriggio sono previsti addensamenti nuvolosi che potranno portare altri temporali.