Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 261
RAGUSA - 30/06/2015
Cronache - I due strani episodi si sono verificati il primo a Marina Marza e il secondo a Scicli

Uomo si accoltella al braccio, un altro si butta dal balcone

Le condizioni dei due feriti non sono particolarmente gravi Foto Corrierediragusa.it

Sono ancora da chiarire i motivi che hanno indotto a ferirsi al braccio con un coltello il 43enne ispicese in preda ad un crisi isterica. Sono stati i carabinieri a disarmarlo e a tamponare la ferita in attesa dell’ambulanza. L’uomo si trova ora ricoverato nel reparto di osichiatria dell’ospedale «Busacca» di Scicli. Il fatto si è verificato la scorsa notte a Marina Marza nell’abitazione dell’uomo. A Scicli invece un 53enne sordomuto si è lanciato dal primo piano del balcone della sua abitazione al villaggio Jungi, dove vive con la famiglia. L’uomo avrebbe prima cercato di togliersi la vita ingerendo dei detersivi e poi si è lanciato nel vuoto. Immediato l’intervento dell’elisoccorso per traspore il 53enne al «Cannizzaro» di Catania dove si trova ricoverato in prognosi riservata.