Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 831
RAGUSA - 26/05/2015
Cronache - Il pensionato è stato individuato grazie ad un suo passo falso

Arrestato pedofilo di Comiso latitante a Los Angeles

Era ricercato per ordine della Procura Generale di Catania sin dal 2007 Foto Corrierediragusa.it

Un pensionato 81enne di Comiso era latitante a Los Angeles (foto), dove si era stabilito mentre continuava ad essere ricercato in quanto destinatario di ordine di cattura internazionale per abusi sessuali ai danni di una bambina. Dopo otto anni sono scattate le manette ai polsi del presunto pedofilo. Quest’ultimo ha commesso il passo falso che ha consentito agli investigatori di individuarlo quando ha avanzato richiesta di passaporto al consolato italiano in America. Dagli accertamenti in banca dati, l’uomo è risultato ricercato per ordine della Procura Generale di Catania sin dal 2007. Di fronte al diniego del passaporto per i motivi di cui sopra, l’81enne ha spontaneamente dichiarato al consolato di voler espiare la sua pena in Italia.

Appena atterrato a Fiumicino l’anziano è stato dunque arrestato e si trova adesso rinchiuso nel carcere di Civitavecchia.