Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 12:30 - Lettori online 860
RAGUSA - 10/04/2015
Cronache - Mezzi pesanti ritrovati dalla polizia stradale dopo la denuncia del proprietario

Come ti sottraggo 5 tir da sotto il naso!

I veicoli sono già stati riconsegnati alla società titolare Foto Corrierediragusa.it

Cinque veicoli commerciali di proprietà di una società avente sede a Verona sono stati rinvenuti dalla polizia stradale a Comiso e Vittoria: dei mezzi si era appropriata in maniera indebita una società vittoriese. In particolare, le due società avevano stipulato un contratto che prevedeva la locazione finanziaria di 10 trattori stradali e 5 semirimorchi, per il periodo che andava dal 2006 al 2010. La locazione prevedeva il pagamento rateizzato dell’importo dovuto, fino al 2016. Tuttavia, già nel 2014, la ditta vittoriese aveva cessato di corrispondere quanto dovuto, procurando un danno di 274 mila euro alla società veronese. Vani erano stati i tentativi di quest’ultima società di recuperare i mezzi, in quanto non si trovavano più presso la società vittoriese cessionaria che, senza alcuna autorizzazione, li aveva sublocati ad altre ditte.

Pertanto, l’amministratore delegato della società veronese ha presentato querela alla Procura di Ragusa, che ha delegato la polizia stradale ad effettuare le indagini di competenza volte a reperire i mezzi ed a porli sotto sequestro. Nel contempo, la società vittoriese ha proceduto alla riconsegna di 10 mezzi al legittimo proprietario trattenendo ancora illegalmente 4 Tir ed un rimorchio.

I 5 veicoli ricercati si trovavano presso un’autofficina di Comiso e presso un’azienda di autotrasporti di Vittoria. I mezzi sono stati restituiti ai legittimi proprietari.