Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1520
RAGUSA - 04/04/2015
Cronache - L’uomo, recidivo, è stato denunciato per atti osceni in luogo pubblico

Autoerotismo davanti alla chiesa: una denuncia

Due donne lo hanno notato e, schifate, hanno lanciato l’allarme Foto Corrierediragusa.it

Un 54enne che ha praticato l´autoerotismo davanti alla chiesa Sacra Famiglia di Ragusa (foto) alla vista di giovani donne che andavano a seguire la messa è stato bloccato e denunciato. L´uomo, nato a Bologna ma da decenni residente a Chiaramonte Gulfi, avrebbe adocchiato le sue vittime tra le fedeli più avvenenti che entravano in chiesa, cominciando a masturbarsi. Due donne lo hanno notato e, schifate, hanno lanciato l´allarme. L´uomo è peraltro recidivo visto che in passato era stato denunciato per lo stesso reato. Oltre alla denuncia per atti osceni in luogo pubblico, l’uomo sarà obbligato a permanere nel comune di residenza di Chiaramonte Gulfi con divieto di ritorno a Ragusa su provvedimento del Questore.