Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 649
RAGUSA - 17/03/2015
Cronache - Si tratta di un giovane ragusano di 24 anni

"Non mi prenderete mai", e invece è stato preso

Il delinquente aveva anche scritto frasi ingiuriose sui muri all’indirizzo del sindaco pro tempore Foto Corrierediragusa.it

"Non mi prenderete mai". Questo il messaggio lasciato a mo´ di sfida dal misterioso vandalo della piscina comunale di Ragusa (foto). Ma a distanza di mesi il delinquente ha perso la "scommessa": la polizia lo ha difatti individuato e denunciato grazie alle impronte digitali. Si tratta di un giovane ragusano di 24 anni già noto per altri reati e ora accusato di furto aggravato, danneggiamento aggravato e deturpamento. L´uomo aveva causato danni alla struttura per circa mille euro, dopo esservisi introdotto di notte forzando la porta d´ingresso. Il vandalo aveva anche scritto frasi ingiuriose sui muri all´indirizzo del sindaco pro tempore, e ciliegina sulla torta, aveva lanciato il guanto di sfida alle forze dell´ordine con la provocatoria frase. Una sfida decisamente persa.